Calcolo Rata Finanziamento on line



Grazie ad internet ed alle più moderne tecnologie è possibile calcolare la rata di un prestito da pagare in brevissimo tempo.

Tutto quello che occorre è avere a portata di mano alcuni dati personali che, nella maggior parte dei casi, non sarà nemmeno necessario procurarsi perchè saranno tutti dati che potranno essere ricordati a mente.

Ci sono dei moduli da compilare ancora più semplici dove si potrà calcolare un prestito e simulare la rata da pagare in maniera molto più semplice. Basterà, per esempio, indicare la somma di denaro richiesta, selezionare per quanti mesi si dovrà pagare la rata per rimborsare il finanziamento e la finalità del prestito personale. Cos’è la finalità del prestito personale? Si dovrà semplicemente indicare per quale motivo si sta richiedendo questa somma di denaro.

Sarà poi necessario dichiarare se occorre o meno una polizza assicurativa sul finanziamento. Ricordiamo che, come ci viene ricordato dal sito Simulazione Prestito, raggiungibile all’indirizzo simulazioneprestito.com, se il rimborso dovesse avvenire con un piano di cessione del quinto, sia dello stipendio che della pensione, sarà obbligatorio stipulare una polizza assicurativa, in tutti gli altri finanziamenti stipulare un contratto assicurativo a tutela del credito non è obbligatorio ma facoltativo e quindi la decisione spetterà al cliente.

Per procedere con la compilazione del modulo di richiesta di simulazione del prestito personale sarà necessario poi indicare il proprio anno di nascita, il tipo di impiego svolto e da quanto tempo si effettua quel tipo di lavoro (o da quanto tempo si è pensionati). Sarà poi necessario, infine, indicare la provincia di residenza. Questi sono tutti i dati essenziali necessari per poter calcolare un preventivo e vedere quale sarà il costo della rata mensile che si dovrà pagare in base all’importo richiesto ed alla finalità del finanziamento.

Tra i migliori finanziamenti del mese, per quello che riguarda i tassi offerti e quindi le rate da pagare, troviamo il prestito Fidiamo di Fiditalia e Rat@web di Agos Ducato. Per quello che riguarda i prestiti ristrutturazione è attualmente più indicato anche il Credito Mobili, un finanziamento offerto da Findomestic Banca.

Alcune persone ci hanno chiesto se per calcolare un preventivo di prestito personale online è necessario o meno inserire i dati del proprio conto corrente, come per esempio il codice IBAN. Alcune società finanziarie potrebbero richiederlo ma, nella maggior parte dei casi, questo viene richiesto solo nel caso in cui il preventivo viene accettato dal cliente e si dovrà passare al passaggio seguente, cioè quello di acquisto del prestito personale. Il codice IBAN quindi, nella maggior parte dei casi, va scritto solo dopo aver accettato il preventivo proposto.