Widiba Conto Deposito è Sicuro? Opinioni e Recensione



Widiba è una Banca online facente parte del Gruppo Monte dei Paschi di Siena, che il suo punto forte nel conto deposito. Vediamo come funziona, nel dettaglio, e quali sono le principali differenze tra la versione con deposito libero e con deposito vincolato.

Questa società di credito offre ai propri clienti due modalità di conto deposito entrambe con tassi molto vantaggiosi, una è il conto deposito vincolato, sul quale si possono investire dei risparmi e questa modalità prende il nome di Linea Vincolata, ma esiste anche la Linea Libera, cioè la possibilità di investire dei risparmi senza l’obbligo di vincolo. Di seguito andremo a spiegare nel dettaglio le due modalità di conti deposito.

 

Widiba Conto Deposito Non Vincolato

Partiamo dal conto non vincolato che come detto in precedenza è chiamato Linea Libera. Usufruendo di Linea Libera, il cliente potrà avere un guadagno costante sui propri risparmi investiti e con tassi molto vantaggiosi. Aprire questo tipo di conto deposito non comporta alcuna spesa e anche il trasferimento da conto a Linea sarà completamente gratuito. Gli interessi maturati verranno erogati ogni trimestre.

 

Widiba Conto Deposito Vincolato

Passiamo adesso alla spiegazione dell’altra tipologia di conto deposito Widiba e cioè il conto vincolato chiamato anche Linea Vincolata. Anche per questa come per la Linea Libera non ci sono ne costi di apertura ne tantomeno quelli di chiusura del vincolo. In questo caso però, gli interessi maturati verranno liquidati alla scadenza del vincolo. Il rimborso anticipato che può essere sia parziale che totale sarà anche questo privo di costi. Attualmente Widiba permette ai clienti che vogliono investire i propri risparmi attraverso la Linea Vincolata, di vincolarli per un periodo che può essere di tre mesi, sei mesi, un anno, 18 mesi e 2 anni. In base alla durata scelta vi sarà un tasso che permetterà di raggiungere sempre più maggiori profitti.

 

Come aprire un Conto Deposito Widiba

La procedura per aprire un conto deposito con Widiba è molto semplice, basterà infatti aprire un conto Widiba, cioè un semplice conto corrente e poi si avrà la possibilità di gestire i propri risparmi come meglio si crede, potendo scegliere in piena autonomia se investirli con la Linea Vincolata o Linea Libera.

 

Differenze tra Conto Deposito Libero e Vincolato

A chi si chiede se è più conveniente investire i propri risparmi nel conto Libero o Vincolato, la risposta è data dalla stessa Widiba, perchè c’è solo l’imbarazzo della scelta visto che entrambe le linee di deposito sono molto convenienti; la differenza più che altro sta nella durata del vincolo, perchè più è lunga e maggiori saranno i guadagni, infatti con Linea Libera i profitti che si andranno a generare saranno basilari, mentre con Linea Vincolata essendo di una durata più ampia gli stessi profitti saranno maggiori.

Per chi ha paura di investire nella Linea Vincolata perchè potrebbe avere improvvisamente bisogno di quelle somme, può grazie a Widiba dormire sonni tranquilli, perchè l’istituto di credito permette lo svincolo anticipato senza pagare alcuna penale. Sulla somma di denaro non più vincolate non verranno pagati gli interessi come da contratto ma verrà utilizzato il tasso riconosciuto per Linea Libera, questa è l’unica cosa che accadrà a chi deciderà di svincolare prima una somma di denaro.